autumn1.jpgautumn2.jpg

Separare i rifiuti

SEPARARE I RIFIUTI E’ UN DOVERE PER LEGGE E UN SEGNO DI RISPETTO PER L’AMBIENTE E PER IL NOSTRO FUTURO.

L’Alfabeto del rifiuto è uno strumento utile per effettuare a casa una buona raccolta differenziata. Differenziare vuol dire separare i rifiuti, utilizzando i diversi contenitori colorati.


CONTENITORE BIANCO O BLU

Carta Il materiale raccolto è inviato al Consorzio COMIECO o direttamente alle cartiere. Verrà trasformato in nuova carta,cartone e scatole. Il 90% dei quotidiani italiani è stampato su carta riciclata. 


CONTENITORE VERDE O ROSSO

Vetro e lattine 

Il materiale raccolto è inviato al Consorzio COREVE o direttamente alle vetrerie, servirà per realizzare altro vetro, additivo per asfalti e altri prodotti per l’edilizia. Il recupero dell’alluminio consente di di risparmiare fino al 95% rispetto all’uso della materia prima.


CONTENITORE GIALLO 

Plastica

Il materiale raccolto è inviato ai Consorzi COREPLA o direttamente agli impianti di  Recupero e riutilizzo. La plastica verrà Utilizzata per imbottiture, maglioni,moquette  Panchine,ecc.


CASSONETTO VERDE GENERICO 

Rifiuti indifferenziati non riciclabili 


CONTENITORE MARRONE

Rifiuti organici

Il materiale raccolto ad oggi può  essere inserito nelle compostiere individuali. A  Seborga é installata una  Compostiera comunale.

 

CONTENITORI ABITI USATI

Abiti usati

Gli indumenti in buono stato, dopo il  lavaggio e la disinfezione, vengono  distribuiti dalla Caritas a chi ne ha  bisogno. Il resto è avviato al riciclo  di impianti specializzati.

 

CONTENITORE PILE

Pile e batterie esauste

Le pile raccolte vengono consegnate  a ditte specializzate per il trattamento  ed il corretto smaltimento previsti  dalla legge.


CONTENITORE FARMACI

Farmaci e medicine scadute

Vengono consegnati a ditte specializzate per lo smaltimento ex legge.

 

Joomla templates by a4joomla